Condizioni generali

Condizioni generali

1. Disposizioni comuni

 

1.1. Campo di applicazione

Le presenti condizioni generali (di seguito denominate «CG») si applicano a tutte le merci e a tutti i servizi of-ferti da Sanitas Troesch SA (di seguito denominata «Sanitas Troesch»). Regolamentano il rapporto tra Sanitas Troesch e i clienti (committenti e/o acquirenti), che possono essere persone fisiche o giuridiche. Con la stipu-la di un contratto, il cliente accetta le seguenti condizioni in toto e senza modifiche.
Eventuali disposizioni volte a modificare o revocare le presenti CG necessitano della forma scritta. Non sono applicabili eventuali condizioni generali del cliente in contrasto o divergenti dalle presenti CG, anche se non le contestano espressamente.
Sanitas Troesch si riserva il diritto di modificare le CG. Fa fede sempre la versione delle CG in vigore al mo-mento della stipula del contratto e pubblicata sul sito web dell’azienda in tedesco.

 

1.2. Oggetto

Sanitas Troesch commercializza dispositivi, mobili e materiali da costruzione di ogni tipo, in particolare nei settori dei bagni e delle cucine, e svolge ogni altra attività necessaria, di qualsiasi tipo, a ciò connessa.
Le merci e i servizi possono essere commercializzati attraverso vari canali di vendita. Fra questi rientrano fi-liali, siti web propri, siti web partner messi a disposizione da Sanitas Troesch, call center gestiti da o per Sa-nitas Troesch, nonché applicazioni mobili.
Piani, offerte, campioni o altre proposte di Sanitas Troesch possono essere copiati, riprodotti o riutilizzati so-lamente previo consenso di Sanitas Troesch.

 

1.3. Conclusione del contratto

Il contratto è da considerarsi perfezionato solamente quando Sanitas Troesch ha confermato l’ordine al cliente.

 

1.4. Prezzi

 

1.4.1. CATALOGHI E LISTINI

I prezzi indicati tramite i canali di vendita o i cataloghi, i prospetti, gli annunci e i listini sono prezzi in CHF indicativi, facoltativi e non vincolanti.

 

1.4.2. PREZZI FRANCO MAGAZZINO

I prezzi sono da intendersi franco punto vendita o magazzino di Sanitas Troesch oppure, in caso di consegna diretta da parte del fornitore, franco magazzino di quest’ultimo.

 

1.4.3. ONERI PER CHIARIMENTI TECNICI

Eventuali chiarimenti tecnici forniti in loco in seguito ad una comunicazione del servizio assistenza sono sempre a pagamento.

 

1.4.4. LAVORI A REGIA E SPESE

Lavori a regia e spese vengono conteggiati sulla base di rapporti giornalieri (o conferme supplementari).

 

1.4.5. OFFERTE E CONFERME D’ORDINE

Sanitas Troesch è vincolata ai prezzi indicati nelle offerte per un periodo massimo di tre mesi o, nel caso di cucine ed elettrodomestici, per un periodo massimo di un mese dalla data dell'offerta. I prezzi indicati nelle conferme d'ordine sono vincolanti se la merce viene acquistata entro e non oltre sei mesi o, nel caso di cucine ed elettrodomestici, entro e non oltre due mesi dalla conferma d'ordine.

 

1.4.6. MODIFICA DEGLI ORDINI CONFERMATI

Se il cliente desidera modificare il contenuto di un ordine confermato, è tenuto a sostenere i costi aggiuntivi che ne derivano.

 

1.4.7. PENALITÀ CONVENZIONALE

Sanitas Troesch non accetta alcun tipo di penalità convenzionale.

 

1.4.8. VALUTE

Sanitas Troesch accetta solo franchi svizzeri.

 

1.5. Riserva di proprietà

La merce fornita rimane di proprietà di Sanitas Troesch fino al pagamento completo della relativa fattura. Il cliente è tenuto a cooperare nell’applicazione delle misure necessarie per proteggere la proprietà di Sanitas Troesch; in particolare, alla conclusione del contratto, egli autorizza Sanitas Troesch a provvedere unilateralmente, a sue spese, all’iscrizione a registro della riserva di proprietà conformemente alle disposizioni di legge e a sbrigare tutte le necessarie formalità in proposito.

 

1.6. Diritto di recesso

Eventuali modifiche della situazione del cliente, quali ritardi nei pagamenti, difficoltà di pagamento, sospensione dei pagamenti, fallimento, decesso, nonché l’avvio di procedimenti esecutivi cospicui, lo svolgimento di processi importanti, ecc., autorizzano Sanitas Troesch a recedere immediatamente dal contratto senza risarcimento alcuno. Eventuali saldi attivi di Sanitas Troesch diventano immediatamente esigibili.

 

1.7. Forza maggiore ed eventi simili

Forza maggiore, pandemie ed epidemie, scioperi, cessazioni di attività, limitazioni della produzione, danni agli impianti di produzione, ritardi nella consegna o mancata consegna da parte di un fornitore, interruzioni dell’attività o del trasporto o simili eventi imprevisti che sfuggono al controllo di Sanitas Troesch la esonerano dall’adempimento dei contratti conclusi entro il termine di consegna concordato o addirittura dalla loro completa esecuzione in caso di impossibilità di consegna. Il cliente, in questo caso, non ha diritto ad alcun risarcimento.

 

1.8. Obblighi di cooperazione del cliente

Il cliente è tenuto a garantire a Sanitas Troesch l’accesso senza ostacoli al proprio edificio, nonché il mon-taggio privo di impedimenti. In caso di difficile accesso al cantiere e/o caratteristiche del cantiere insolitamen-te difficili, Sanitas Troesch potrà addebitare costi aggiuntivi.
Affinché il montaggio possa svolgersi nei tempi previsti, vanno soddisfatti i seguenti requisiti:

  1. pareti asciutte
  2. finestre montate
  3. betoncini e/o pavimenti in pietra posati, calpestabili, sgombri e asciutti
  4. impianti per apparecchi elettrici, gas e acqua predisposti; cablaggi posati; prese per cappe d’aspirazione; frigoriferi, lavastoviglie e luci installate
  5. tubo telescopico per l’uscita della ventilazione posato
  6. cantiere chiuso al di fuori dell’orario di lavoro (responsabilità del cliente)
  7. eventuali altri requisiti come da descrizione del progetto.

Eventuali interventi successivi o supplementari, salari per tempi di inattività, spese supplementari, ecc., deri-vanti dalla mancata osservanza degli obblighi di cooperazione vengono fatturati separatamente.
A Sanitas Troesch vanno messi a disposizione gratuitamente ponteggi, gru da cantiere, sollevatori e allac-ciamenti elettrici eventualmente necessari. I costi di acqua ed elettricità sono a carico del committente. Qua-lora Sanitas Troesch dovesse provvedere da sé a tali dotazioni, i relativi costi saranno fatturati a parte.
Per il materiale di montaggio e gli attrezzi, il cliente è tenuto a mettere a disposizione uno spazio adeguato munito di serratura a titolo gratuito.

 

1.9. Garanzia per difetti

 

1.9.1. DIFETTI – ESCLUSIONE DELLA GARANZIA

Piccole difformità riguardanti misure, caratteristiche della superficie, peso, dimensioni o colore, consuete nel-la normale prassi commerciale o dovute a esigenze tecniche di produzione, e in generale tutte le differenze che non si discostano dalle norme vigenti non sono da considerarsi difetti se la merce consegnata è comun-que idonea all’uso previsto. Tutte le indicazioni in tal senso contenute in cataloghi, listini, disegni in scala, of-ferte e conferme d’ordine non sono vincolanti. La merce è considerata non difettosa anche nei seguenti casi: inosservanza delle norme riconosciute nell’edilizia; trattamento, utilizzo, messa in opera o stoccaggio impro-pri; mancata osservanza delle istruzioni tecniche o delle istruzioni di montaggio e manutenzione; violazione delle norme di costruzione o di altre norme dei fornitori o dei produttori di Sanitas Troesch; usura naturale o sollecitazioni eccessive.
Sono esclusi dalla garanzia i difetti derivanti da un trattamento improprio da parte del cliente o di una persona incaricata dallo stesso.
Si esclude qualsiasi garanzia per difetti dovuti a un terreno di costruzione inadeguato o a lavori di costruzione difettosi di terzi e/o a difetti causati da un’umidità troppo elevata o dall’eccessivo riscaldamento del cantiere.

 

1.9.2. RECLAMI

Le condizioni della merce vanno controllate immediatamente dopo il ricevimento o, se l’installazione viene eseguita da Sanitas Troesch, al momento del collaudo. I danni dovuti al trasporto e i difetti immediatamente riconoscibili vanno segnalati a Sanitas Troesch entro 1 giorno dalla consegna e/o dal collaudo. I difetti non immediatamente riconoscibili, così come i difetti di costruzione, materiale o lavorazione, vanno segnalati a Sanitas Troesch non appena individuati, e comunque entro la scadenza del periodo di garanzia. Le merci oggetto dei reclami non possono in nessun caso essere montate o utilizzate, altrimenti si considerano approvate. Si declina ogni responsabilità in caso di inosservanza degli obblighi di denuncia e notifica e/o dopo la scadenza del periodo di garanzia. L’obbligo di garanzia è determinato dalla legge.

 

1.9.3. PRESTAZIONI DI GARANZIA

In caso di reclami e rivendicazioni di garanzia giustificati, Sanitas Troesch ha facoltà, a sua discrezione, di sostituire o riparare a proprie spese la merce difettosa, di concedere una riduzione di prezzo o di annullare l’acquisto. Le parti sostituite o restituite diventano proprietà di Sanitas Troesch. Sono escluse ulteriori riven-dicazioni, in particolare per il risarcimento di danni che non si siano verificati direttamente sulla merce conse-gnata (ad es. danni indiretti o mancato guadagno). I reclami e le rivendicazioni di garanzia non esonerano il cliente dall'obbligo di pagamento entro il termine stabilito.
Per i grandi elettrodomestici si applicano esclusivamente le disposizioni di garanzia dei rispettivi produttori o fornitori, che vanno fatte valere nei confronti degli stessi; si escludono completamente le rivendicazioni di ga-ranzia previste dalla legge in tal senso.

 

1.9.4. INSTALLAZIONE/MONTAGGIO

Gli impianti sanitari ed elettrici devono essere realizzati da esperti qualificati sotto la responsabilità del cliente e a carico dello stesso. Il cliente è responsabile dell’osservanza delle direttive SSIGE, delle prescrizioni sulle acque di scarico SN 592 000, delle direttive riguardanti la protezione dal rumore della norma SIA 181, delle direttive SN/CEN, della norma NIN 2005 della protezione antincendio e delle prescrizioni locali. Sanitas Troesch declina ogni responsabilità in merito.

 

1.10. Responsabilità

Sanitas Troesch si impegna a fornire le prestazioni oggetto del contratto con la dovuta cura.
Sanitas Troesch non è responsabile di ritardi involontari, dell’inosservanza degli obblighi di cooperazione da parte del cliente o di altri impedimenti involontari all’osservanza dei suoi obblighi contrattuali. La dimostrazio-ne di colpevolezza spetta al cliente. Ricade sul cliente la responsabilità di una copertura assicurativa adegua-ta del cantiere (p. es. assicurazione contro i furti).
È esplicitamente esclusa la responsabilità per negligenze di leggera o media entità, danni indiretti, danni con-seguenti, nonché in relazione a terzi.

 

1.11. Disdette

Gli articoli in commissione e le versioni speciali ordinate dal cliente che sono già in produzione non possono più essere disdetti, ma dovranno essere ritirati e pagati dal cliente stesso.

 

1.12. Sostituzione e restituzione della merce

La merce si può sostituire o restituire solo previa approvazione di Sanitas Troesch. Non possono essere ritirati i prodotti fuori serie e le merci che Sanitas Troesch non tiene normalmente in magazzino o che vengono consegnati direttamente dalla fabbrica, nonché le merci consegnate da oltre un mese. Anche le merci usate o danneggiate e gli imballaggi aperti non vengono né sostituiti né ritirati. Analogamente, non vengono più ritirati articoli con un prezzo indicativo non vincolante inferiore a CHF 30.00 (IVA esclusa) per articolo o per unità di imballaggio intatta. I resi sono accettati solo se in perfette condizioni e vengono accreditati con una detrazione di almeno il 20% sul prezzo fatturato. Le eventuali spese di trasporto e di imballaggio sono sempre a carico del cliente.

 

1.13. Protezione dei dati

 

1.13.1. ELABORAZIONE DEI DATI ALLA STIPULA DEL CONTRATTO

Per la stipula, l’esecuzione o la risoluzione di un contratto sono necessari i seguenti dati: nome, cognome, indirizzo di fatturazione e consegna, indirizzo e-mail, dettagli di fatturazione e pagamento, numero di tele-fono, ecc. La base giuridica è costituita dall’art. 6 cpv. 1 lettera b) del GDPR. Sanitas Troesch trasmette i dati relativi all’indirizzo di consegna del cliente ad un’azienda di logistica alla quale ha affidato l’esecuzione del contratto di compravendita.

 

1.13.2. IDENTITÀ, SOLVIBILITÀ E TRASMISSIONE DEI DATI AD AGENZIE D’INFORMAZIONI

Se necessario, Sanitas Troesch verifica l’identità del cliente consultando le informazioni ottenute da fornitori di servizi. La base giuridica è costituita dall’art. 6 cpv. 1 lettere b) e f) del GDPR. Durante il processo di ordi-nazione, Sanitas Troesch verifica anche la solvibilità del cliente.
A tale scopo, Sanitas Troesch trasmette alle agenzie d’informazioni cooperanti i seguenti tipi di dati: nome, indirizzo, numero di telefono. La liceità del trattamento dei dati risulta dalla prevenzione di mancati pagamenti ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lettera f) del GDPR.
In caso di ritardi nei pagamenti, Sanitas Troesch trasmette i dati necessari a un’azienda di recupero crediti da essa incaricata, ai sensi dell’art. 6 cpv. 1 lettere b) e f) del GDPR. Sanitas Troesch trasmette le informazioni sui ritardi di pagamento o sui crediti inesigibili anche alle agenzie d’informazioni cooperanti. La base giuridica è costituita dall’art. 6 cpv. 1 lettera f) del GDPR. La condizione di interesse legittimo prevista risulta dall’interesse di Sanitas Troesch e di terzi a ridurre i rischi contrattuali per i contratti futuri.

 

1.13.3. DIRITTI DEL CLIENTE

Oltre al diritto di revocare i consensi dati a Sanitas Troesch, al cliente spettano anche i seguenti diritti: diritto di informazione, rettifica, cancellazione, limitazione e portabilità dei dati personali trattati da Sanitas Troesch. Il cliente ha altresì il diritto di presentare reclamo a un’autorità di vigilanza (ulteriori informazioni si trovano nella dichiarazione relativa alla protezione dei dati di Sanitas Troesch, disponibile sul sito www.sanitastroesch.ch/protezionedeidati).

 

1.14. Convenzioni giuridiche generali

Fatte salve eventuali disposizioni legali prioritarie, si applica il seguente ordine di precedenza delle basi con-trattuali:

  1. il contratto di progetto individuale tra Sanitas Troesch e il suo cliente
  2. l’accordo individuale sulle condizioni tra Sanitas Troesch e il suo cliente
  3. le presenti CG
  4. le norme SIA (laddove applicabili, p. es. nell’installazione)
  5. le disposizioni del Codice delle obbligazioni svizzero

 

1.15. Luogo di adempimento, diritto applicabile e foro competente

Il luogo di adempimento è la sede di Sanitas Troesch. Il foro competente è Berna. Sanitas Troesch ha la facoltà di far valere i propri diritti nei confronti del cliente presso il suo domicilio e/o la sua sede aziendale o presso ogni altro foro competente riconosciuto dal Codice di diritto processuale svizzero. Si applica il diritto sostanziale svizzero, ad esclusione della «Convenzione di Vienna sui contratti di compravendita internazionale di merci» (CISG) e delle norme di conflitto della Legge federale sul diritto internazionale privato.

 

2. Bagno

 

2.1. Prestazioni

L’offerta di merci e servizi è valida finché visibile attraverso un canale di vendita e/o fino a esaurimento scorte. In qualsiasi momento sono possibili modifiche dei prezzi e dell’assortimento. Sanitas Troesch non ha l’obbligo di tenere tutti gli articoli in magazzino.

 

2.2. Costi di trasporto, imballaggio e di altro tipo

Eventuali importi aggiuntivi dovuti per il trasporto, l’installazione, l’imballaggio, i pallet, lo scarico, la gru, le macchine speciali ecc. non sono compresi nei prezzi e saranno fatturati in base ai relativi costi.
Consegna standard: la tariffa normale è pari al 3,5% del prezzo totale indicativo e non vincolante dell’ordine, esclusi i servizi e le consegne dirette dei fornitori, con un minimo di CHF 9.90 per ogni bolla di consegna. Ci riserviamo il diritto di adeguare le spese di trasporto, in particolare a causa dell'inflazione.

 

2.3. Consegne

 

2.3.1. TERMINI DI CONSEGNA

Sanitas Troesch si adopera al meglio per rispettare i termini di consegna, che tuttavia non sono vincolanti. Il mancato rispetto dei termini indicati non dà diritto al cliente di recedere dal contratto e/o di essere indennizzato da Sanitas Troesch. I termini di consegna concordati si applicano a partire dalla stipula del contratto, e comunque non prima di aver ricevuto tutte le informazioni richieste al cliente. Se è stata concordata la consegna su richiesta, il cliente è tenuto a ritirare la merce entro il termine o la scadenza concordati; se non si sono definiti un termine o una scadenza specifici, gli stessi non dovranno essere superiori a sei mesi dalla stipula del contratto. Trascorso questo termine, Sanitas Troesch ha facoltà di esigere l’adempimento immediato del contratto. Se i fornitori di Sanitas Troesch applicano aumenti di prezzo prima che vengano richieste la consegna o parti di essa, tali aumenti saranno addebitati sulla consegna o parti di essa non ancora richieste.

 

2.3.2. TRASPORTO E SCARICO

La merce viene consegnata da Sanitas Troesch o da un’impresa di trasporti dalla stessa incaricata all’indirizzo indicato nell’offerta, nella conferma d’ordine o dal cliente, oppure franco frontiera o stazione a valle, a condizione che il punto di scarico sia facilmente raggiungibile dai veicoli Sanitas Troesch. In fase di scarico, la merce viene collocata a terra accanto al veicolo. Quando viene scaricata la merce, il destinatario è tenuto a fornire l’assistenza necessaria. Se la consegna è stata notificata, ma il cliente o una persona dallo stesso incaricata non è presente al momento della consegna, all’atto dello scarico la merce si considera debitamente consegnata. Il cliente deve comunicare immediatamente per iscritto a Sanitas Troesch eventuali danni dovuti al trasporto.

 

2.4. Trasferimento dei benefici e dei rischi

I benefici e i rischi vengono trasferiti al cliente con la consegna della merce dal punto vendita o dal magazzino di Sanitas Troesch, anche se la consegna viene effettuata in porto franco o con una clausola analoga. Fanno eccezione le consegne effettuate da Sanitas Troesch o per suo conto da un fornitore; in tal caso, i benefici e i rischi passano al cliente al momento dello scarico.

 

2.5. Condizioni di pagamento

Salvo laddove diversamente concordato, tutte le fatture vanno saldate al netto entro 30 giorni dalla data della fattura.
Superato il termine di pagamento, il cliente è considerato in mora senza alcuna ingiunzione specifica. Sanitas Troesch ha la facoltà di esigere le spese di ingiunzione gli interessi di mora pari al 5% annuo.
Sanitas Troesch è autorizzata, in particolare per ordini di prodotti individuali, speciali o su misura, a richiedere pagamenti in contanti, acconti, garanzie, pagamenti anticipati o versamenti prima della scadenza del termine di pagamento.
Ai clienti che hanno esaurito il loro limite di credito o che sono in ritardo di oltre un mese nei pagamenti pos-sono essere interdette ulteriori consegne a credito con effetto immediato e senza specifiche comunicazioni.
In caso di ritardo nei pagamenti da parte del cliente, Sanitas Troesch può trattenere ulteriori consegne fino all’avvenuto pagamento; se ciò non avviene, Sanitas Troesch può recedere dal contratto. Sanitas Troesch si riserva il diritto di ritirare la merce venduta in caso di ritardo nei pagamenti. Qualsiasi sollecito di pagamento, estratto conto o stato debitizio inviato al cliente a mezzo lettera raccomandata da Sanitas Troesch e non con-testato dal cliente entro 15 giorni dal ricevimento della stessa si considera accettato e costituisce un ricono-scimento del debito ai sensi dell’art. 82 LEF. Non sono ammesse deduzioni senza note di credito. In caso di deduzioni di sconto non autorizzate seguirà automaticamente un addebito equivalente. Nel caso in cui sia stato concordato uno sconto, potrà essere applicato solo previa deduzione della nota di credito. Il pagamento con carta di credito non dà diritto a uno sconto.

 

3. Cucina

 

3.1. Prestazioni

I contenuti e la portata delle prestazioni di Sanitas Troesch sono indicati nella rispettiva offerta (in particolare la descrizione delle prestazioni, inclusi i piani). Eventuali modifiche o integrazioni, in particolare le garanzie aggiuntive, necessitano della forma scritta per essere valide.

 

3.2. Offerte e relativa documentazione

Un’offerta di Sanitas Troesch è vincolante per 30 giorni, calcolati dalla data di compilazione dell’offerta.
Le offerte, i disegni, le descrizioni e i campioni, nonché le altre componenti dell’offerta di Sanitas Troesch, ri-mangono di sua proprietà. Il cliente ha solamente il diritto di utilizzare la suddetta documentazione relativa all’offerta e al contratto in conformità al contratto stesso. Se l’ordine non viene effettuato, tutti i documenti forniti vanno restituiti senza essere sollecitati.
Modifiche significative all’offerta richieste dal cliente, ovvero modifiche alla descrizione, alle esecuzioni o agli adempimenti, possono comportare a una rivalutazione dell’offerta o addirittura il suo annullamento.
Con l’offerta di base, il cliente ha diritto ad una (1) prestazione di messa a punto (rettifica) e, per le singole cucine in ambito privato, ad una (1) prestazione di consulenza; ogni ulteriore prestazione di consulenza e messa a punto è sempre a pagamento. La tariffa per ogni prestazione di consulenza aggiuntiva è di CHF 300.-. Analogamente, progetti speciali di dettaglio previsti nella descrizione vanno retribuiti sulla base di un accordo, in funzione dei relativi costi o in base alle percentuali dell’onorario. L’esenzione dal pagamento di ta-le retribuzione aggiuntiva in caso di assegnazione dell’ordine a Sanitas Troesch va concordata espressamente.
Eventuali elementi esemplificativi o campioni utilizzati per una valutazione funzionale o estetica, che superi-no le dimensioni di campioni a mano, vanno pagati al costo.
In particolare, il cliente è tenuto a fornire a Sanitas Troesch indicazioni su quanto segue:

  1. i requisiti tecnici conformemente alle raccomandazioni delle associazioni settoriali
  2. i materiali da utilizzare e il trattamento delle loro superfici
  3. le disposizioni fisiche dell’edificio (isolamento acustico, protezione antincendio, isolamento termico, ecc.)

 

3.3. Consegna e collaudo

 

3.3.1. CONSEGNA

La consegna si effettua con un autocarro al domicilio o sul cantiere. In caso di utilizzo di altri fornitori su richiesta del cliente, i costi e i rischi di trasporto sono interamente a suo carico. Sanitas Troesch si adopera per rispettare i termini di consegna, la cui indicazione, tuttavia, non ha carattere vincolante. Qualsiasi richiesta di risarcimento danni a causa del mancato rispetto dei termini di consegna viene declinata nella misura consentita dalla legge. Se il termine di consegna viene posticipato su richiesta del cliente e Sanitas Troesch non è più in grado di ottenere il differimento dei termini di consegna dai propri subfornitori, al cliente viene addebitato un forfait giornaliero di CHF 50.– per ogni cucina a partire dal 6° giorno lavorativo, per i costi di stoccaggio e le spese amministrative supplementari.

 

3.3.2. COLLAUDO

Se la prestazione di Sanitas Troesch prevede anche l’installazione, si effettua un collaudo. Ad avvenuta dichiarazione di completamento del montaggio principale da parte di Sanitas Troesch, al più tardi entro 15 giorni deve aver luogo una verifica congiunta dell’opera, salvo laddove diversamente concordato. In assenza di tale verifica, l’opera si considererà accettata dopo 15 giorni.

 

3.4. Montaggio fonoassorbente

  1. I requisiti di isolamento acustico e le misure che ne derivano in relazione al montaggio delle cucine vengono indicati dal cliente e concordati con i progettisti di Sanitas Troesch.
  2. L’aumento dei requisiti ai sensi della norma SIA 181, «La protezione dal rumore nelle costruzioni edi-lizie», non comporta necessariamente un montaggio fonoassorbente, che va pertanto sempre con-cordato espressamente. I costi supplementari relativi alle misure di protezione dal rumore sono defi-niti nell’offerta di Sanitas Troesch.
  3. L’esecuzione del montaggio fonoassorbente avviene in conformità alle direttive dell’associazione di categoria delle cucine o con soluzioni tecniche almeno equivalenti in termini di isolamento acustico.
  4. Su richiesta del produttore, per le cucine posate mediante montaggio fonoassorbente è possibile pro-cedere a un collaudo intermedio (con verbale).

 

3.5. Trasferimento dei benefici e dei rischi

Il rischio si considera trasferito al cliente con la consegna della merce o – laddove sia necessaria l’installazione – al momento dell’installazione stessa (fatta salva l’applicazione della riserva di proprietà come da punto I./5).

 

3.6. Condizioni di pagamento

Salvo laddove diversamente concordato, tutte le fatture vanno saldate come segue:

  • 1/3 al conferimento dell’ordine (via all’esecuzione)
  • 1/3 alla disponibilità della merce per la consegna
  • 1/3 pagamento residuo dopo la consegna (fattura finale)

Salvo laddove diversamente concordato, tutte le fatture, ad eccezione del pagamento residuo, vanno saldate al netto entro 30 giorni dalla data della fattura (fatture di Cucine Espresso a 15 giorni al netto). In assenza di accordi diversi, il pagamento residuo va effettuato a 20 giorni dalla fattura finale al netto. Con il superamento di tali scadenze subentra il ritardo nei pagamenti, senza ingiunzione alcuna, e sul credito si applicano gli inte-ressi di mora al tasso commerciale abituale (almeno del 5%).
Le fatture non contestate dal cliente entro 10 giorni dall’invio sono considerate accettate e approvate.
Il cliente verifica il conteggio finale al più tardi entro 30 giorni e comunica immediatamente a Sanitas Troesch l’esito di tale verifica.

 

4. Webshop (shop.sanitastroesch.ch)

 

4.1. Aspetti generali

Le regole di cui sopra si applicano anche agli ordini effettuati dal cliente nel webshop di Sanitas Troesch, tenendo conto delle seguenti disposizioni divergenti. Il webshop è utilizzabile solo dai clienti della Svizzera e del Principato del Liechtenstein.

 

4.2. Prezzi

Fanno fede i prezzi riportati nella conferma d’ordine di Sanitas Troesch.

 

4.3. Ordine e conclusione del contratto

Effettuando l’ordine, il cliente dichiara in modo vincolante di voler acquistare le merci o i servizi ordinati. Subito dopo aver effettuato l’ordine, il cliente riceve un’e-mail che conferma la ricezione dello stesso. Questa conferma di ricezione non costituisce l’accettazione dell’ordine. Sanitas Troesch verifica l’ordine entro 2 – 3 giorni lavorativi dalla ricezione e lo conferma via e-mail. Con la conferma d’ordine si perfeziona il contratto tra Sanitas Troesch ed il cliente.

 

4.4. Modalità di pagamento

A seconda dell’ordine, il cliente può scegliere tra diverse modalità di pagamento, indicate nel webshop, che dipendono dalla tipologia del prodotto, dal prezzo, dalla verifica di solvibilità, dal momento dell’ordine e dall’indirizzo di consegna.

 

4.5. Consegna

Sanitas Troesch consegna i prodotti ordinati solo ad indirizzi all’interno della Svizzera e del Principato del Liechtenstein; la consegna avviene per conto e a rischio del cliente. La consegna si effettua per posta e secondo quanto indicato nella conferma d’ordine di Sanitas Troesch. I costi di spedizione sono a carico del cliente e vengono indicati nel carrello e nella conferma d’ordine.

 

4.6. Sostituzioni e restituzioni

La merce si può sostituire o restituire solo previa approvazione di Sanitas Troesch. Non possono essere ritirati i prodotti fuori serie e le merci che Sanitas Troesch non tiene normalmente in magazzino o che vengono consegnati direttamente dalla fabbrica, nonché le merci consegnate da oltre 14 giorni. Anche le merci usate o danneggiate e gli imballaggi aperti non vengono né sostituiti né ritirati. Si possono sostituire o restituire solo le merci che Sanitas Troesch tiene regolarmente in magazzino e sono dotate dell’imballaggio originale. La restituzione va comunicata preventivamente a Sanitas Troesch tramite l’apposito modulo. Si può procedere alla spedizione della merce a Sanitas Troesch solo dopo aver ricevuto il bollettino di reso con l’apposita etichetta e l’avvenuta conferma delle condizioni di restituzione. I resi vengono controllati da Sanitas Troesch, che poi procede ad accreditare l’importo dovuto al cliente, tenendo conto che le spese di spedizione (consegna e reso) sono a carico del cliente stesso.

Condizioni generali

Valido dal: 01.05.2022
Scarica